Confezione dell'aerosol SIMBR, elettrico, piccolo, portatile e silenzioso.

Aerosol SIMBR portatile, elettrico e con ricarica USB

Epilatore per donna 4 in 1 della marca Spaire

Epilatore per donna 4 in 1 della marca Spaire

Recensione rasoio elettrico Surker

Avevo l’urgenza di dover ordinare un areosol per mio fratello, per alleviare i suoi sintomi asmatici ed aiutarlo a respirare meglio durante una crisi, quindi ho cercato un po’ sul web finchè non mi sono imbattuto in un prodotto di cui non sapevo nemmeno l’esistenza.

L’Aerosol a Pistone, SIMBR. Portatile, ricaricabile ma cosa fondamentale MINUSCOLO.

Unboxing ed impressioni sui materiali

La confezione non è niente di eccezionale ma c’è giusto l’essenziale. Bianca con su l’immagine del dispositivo.

All’interno troviamo una confezione in tessuto imbottito con chiusura tramite cerniera. La classica borsetta da viaggio insomma, piccola, forse 12 cm per lato.

Una volta aperta ci troviamo istruzioni, mascherina, caricatore ed appunto il nostro areosol, piccolo, davvero piccolo, mai visto e ripeto non conoscevo nemmeno potesse esistere un prodotto simile.

È il classico dispositivo portatile, quasi tascabile, bianco in plastica rigida.

La sensazione è che sia davvero molto robusto. In alto c’è il “tappo” da aprire per inserire il medicinale, frontalmente un tasto a led che ci serve per accendere e spegnere il dispositivo. Smontabile completamente per separare la parte elettrica dal serbatoio ed evitare cosi di mandare in corto il tutto.

Ricarica tramite cavo usb, come un normale cellulare.

Aerosol SIMBR a pistone, elettrico con ricarica USB

Aerosol SIMBR a pistone, elettrico con ricarica USB

Recensione aerosol SIMBR a pistone – Elettrico e con ricarica tramite USB

Impressioni tecniche

Non c’è molto da descrivere su un dispositivo del genere ed il suo funzionamento. Ma ci sono alcuni dettagli che rendono un prodotto di qualità o meno. Uno su tutti è probabilmente il rumore.

In questo credo di non aver mai visto un prodotto così silenzioso. In pratica non si avverte nemmeno se è acceso o spento. Ti accorgi solo che esce il vapore ma a tutti gli effetti non senti nulla.

Il dispositivo una volta acceso eroga vapore per 10 minuti, per poi spegnersi automaticamente. Ovvio che l’operazione può essere ripetuta più volte in caso il medicinale non sia completamente esaurito.

L’autonomia è sufficiente per più sessioni. Quante di preciso non saprei ma sicuramente non sentiremo l’esigenza di ricaricare troppo spesso.

È davvero tascabile, infatti mio fratello lo porta con se quando va fuori a cena o a far qualche scampagnata. Immaginate cosa possa significare invece portarsi il classico aerosol… solo chi ne fa uso può capire ovviamente.

Aerosol SIMBR a pistone, portatile e silenzioso

Aerosol SIMBR a pistone, portatile e silenzioso

Conclusioni

Inutile dire che per il prezzo, per il funzionamento e per quanto riguarda la qualità, qui ci piazziamo davvero tra i primi posti delle nostre preferenze in merito a questa tipologia di prodotto.

Lo consiglio perché per chi soffre d’asma è un prodotto essenziale, e con questo si è raggiunto un livello superiore rendendolo senza fili e portatile!

  • Valutazione di AiTeq
Posted in Salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *