Blackview S8 con Android 7.0, fingerprint e schermo HD in 18:9

Mi sono avvicinato a BlackView ad agosto con l’ottimo BV8000Pro ed ho atteso con impazienza questo nuovo telefono a basso costo con il display a 18:9, mai provato (io) prima d’ora.

La dotazione in confezione è sempre al top come al solito di BlackView, infatti troviamo oltre al telefono, caricabatterie (5V 2A), cavo usb-type c (più lungo del normale!), un paio di cuffie jack 3,5mm e la graffetta per estrarre il carrellino (micro sim + micro sd oppure micro sim + nano sim) anche:

  • una comoda cover in silicone con una leggera trama puntinata sul retro (anche se la dotazione sugli store online è abbastanza ampia, al contrario dei precedenti smartphone);
  • una seconda pellicola protettiva per lo schermo;
  • un adattatore type c – micro b;
  • un adattatore type c – jack 3,5mm per utilizzare le cuffie in dotazione (di media fattura);
  • un utilissimo cavo otg;
  • un pennino touch da inserire nella fessura delle cuffie (abbastanza inutile se dobbiamo usare l’adattatore, quindi decisamente più utile per uno smartphone che possiede ancora la porta jack ma è pur sempre una gradita aggiunta. Non pretendevo certo un pennino con porta type c di plastica, sia chiaro);
  • infine un anello da attaccare al retro dello smartphone o della cover per tenerlo più saldamente.

Unboxing ed impressioni sui materiali

É la prima volta che utilizzo uno smartphone con questo rapporto di proporzioni e devo dire che è veramente bellissimo!

L’unità è da 5,7” Hd plus (1440×720) con gli angoli arrotondati (anche se un occhio attento potrebbe notare che proprio ai bordi rimane un piccolo triangolino nero, cosa che mi fa presumere che o il display è rettangolare ed ha gli angoli spenti, oppure lo stampo della parte frontale è stato fatto comunque squadrato invece che arrotondato [nulla di trascendentale sia chiaro]). Si vede abbastanza bene anche sotto la luce diretta del sole ed il sensore di luminosità è nella media.

Non è assolutamente scivoloso e si tiene molto bene in mano, la quale migiora ancora di più con la cover.

Inoltre il sensore di impronte va alla grande. Non sarà tra i più veloci in circolazione, ma prende praticamente ogni tocco!

Nasce ovviamente come imitazione dell’omonimo smartphone di casa samsung ma oltre alle forme generali ed al pacchetto icone, il BV S8 si discosta molto da quest’ultimo, come anche i 4-500€ che li dividono.

Smartphone Android 7.0 Blackview S8
Smartphone Android 7.0 Blackview S8

Recensione Blackview S8 – Smartphone Android 7.0

Impressioni tecniche

Nonostante tutto, il comparto hardware non è assolutamente male. Infatti il telefono viene mosso dall’mtk 6750T, mali t860 e da 4gb di ram che garantiscono un’utilizzo senza nessun problema di sorta, infine completano la dotazione 64gb di rom espandibili con sd.
In generale il telefono è veloce e scattante, solo sotto evidente sforzo (uso che eccede decisamente dalla norma) comincia a rallentare e a scaldare nella parte dove è presente il processore.

Una particolarità di questo smartphone è il fatto di avere ben 2 doppie fotocamere: sul retro e sul fronte un sensore sony imx258 (lo stesso del sony xa, xiaomi redmi pro e Oneplus X per intenderci) da 13mpx affiancato da uno da 0.3. Scattano delle foto sicuramente sopra la media dei “cinesoni” con la chicca del flash nella parte frontale. Permette inoltre di scattare in formato raw (.dng).
Con buona luminosità otteniamo delle belle foto e con poca luce ci salviamo in corner granzie anche all’f2.0. I video infine sono nella media.
In generale per un uso social, il comparto fotocamera va più che bene!

La batteria con un uso “leggermente sopra la media” (wi-fi, 3G, 4G, whatsapp, telegram, Skype – mappe, 4 mail in push) mi ha portato a fine giornata con un 10% rimanente e circa 4 ore e mezza di display attivo.

Essendo presente la banda 20, non avremmo problemi nell’utilizzare il 4g in particolar modo con wind. L’audio in capsula è molto buono, mentre l’altoparlante poteva eserere leggermente migliore.

Il led di notifica purtroppo può lampeggiare solo di rosso o verde quindi conviene differenziare le app per colore di notifica (ad esempio io ho messo whatsapp verde e telegram rosso) ed in più sempre attraverso app esterne possiamo anche modificare la velocità di pulsazione per riconoscere subito una notifica.

Cellulare Blackview S8, sottile e leggero con schermo full a 18:9 in HD
Cellulare Blackview S8, sottile e leggero con schermo full a 18:9 in HD

Conclusioni

Insomma, in generale questo smartphone mi è piaciuto molto, nonostante abbia evidenziato alcuni punti che mi hanno fatto storcere il naso da recensore.

Bisogna sempre ricordare comunque, che stiamo parlando di un dispositivo che costa sui 200€ con caratteristiche che troveremo difficilmente su altri smartphone.

In virtù del mio utilizzo e rapporto prezzo-qualità, mi sento tranquillamente di dare 5 stelle a questo prodotto.

Admin

Esperto in Web Marketin, SEO ed appassionato della scrittura per il web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *