Power bank Bernet Kedron da 24.000 mah con 3 porte USB e 2 micro

Dove acquistare il power bank?

Recensione power bank Kedron da 24.000 mah

Dopo aver testato il power bank di Vinsic, da 20.000 mah, ho voluto provare e fare un confronto di quel device con un altro power bank, questa volta da 24.000 mah della marca Kedron di Bernet.

Il power bank risulta essere compatibile anche con la ricarica ad energia solare grazie ai pannelli che vediamo sul fronte del dispositivo.

Power Bank kedron da 24.000 mah

Unboxing ed impressioni sui materiali

Confezione semplice con cartone che sembra riciclato o riciclabile quindi teoricamente è ottimo.

Al suo interno troveremo:

  • power bank
  • cavetto USB-Micro USB
  • piccolo manuale di istruzioni

Il cavetto è il classico corto che permette di collegare un dispositivo mobile. Il libricino di istruzioni se così vogliamo chiamarlo, ci mostra principalmente come utilizzare le entrate del power bank.

Recensione power bank Kedron da 24.000 con ricarica solare

Impressioni tecniche

Il peso chiaramente è un fattore importante per un power bank portatile, ma è inevitabile superare i 600 grammi per avere almeno 24.000 mah come questo dispositivo Kedron.

La ricarica ad energia solare non ho avuto modo di testarla, ma direi che può essere sicuramente una feature interessante.

Grazie alle tre prese USB e due prese dirette micro USB ci permette di caricare contemporaneamente fino a 5 dispositivi.

Chiaro che in questo caso dovremo presagire ad una ricarica non rapida, in quanto la potenza andrebbe suddivisa fra le varie uscite.

24.000 mah reali, infatti sono riuscito ad effettuare in due giorni due ricariche al mio cellulare Oukitel ed una al mio iPad. Il device dispone ancora di ricarica al suo interno, per cui direi che i 24 mila mah sono reali e non fittizi come spesso accade con power bank cinesi.

Power Bank Kedron con ricarica ad energia solare da 24.000 mah

Conclusioni

30,99 euro il prezzo di acquisto. Per il momento sono soddisfatto al pari del power bank di Vinsic.

24.000 mah saranno più che utili sopratutto quando mi ritroverò a corto di batteria con smartphone o anche su PC.

Utile la funzione di ricarica solare per quando siamo all’aria aperta e più dispositivi contemporaneamente necessitano di essere caricati.

  • Valutazione di AiTeq

I migliori smartphone testati da AiTeq

Admin

Esperto in Web Marketin, SEO ed appassionato della scrittura per il web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.